fuochigelatevigne 768x432

"Vigne coperte, coltivazioni protette da teli e balle di fieno date alle fiamme per mitigare le temperature: agricoltori e viticoltori della Valle del Tirino e della Valle Peligna corrono ai ripari per scongiurare effetti nefasti sulle coltivazioni dalle gelate tardive di queste notti.

Il cielo limpido del tramonto di venerdì sera (21 aprile n.d.r.) ha fatto temere il peggio a decine di produttori, che, memori anche degli ingenti danni registrati durante lo stesso periodo del 2016, stavolta hanno deciso di adottare tutte le precauzioni del caso."

Leggi l'articolo


Copyright

© Copyright 2014-2017 - Capestrano da scroprire.it tutti i diritti riservati. Scrivici.

Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network.